SOLUZIONE Seeweb Hacking Contest 2017: Music Of The Atoms

Seeweb Hacking Contest 2017: Music Of The Atoms

Da Lunedì 15 Maggio 2017 alle ore 10:00 a Mercoledì 31 Maggio 2017 alle ore 10:00 si è svolto l’hacking contest di Seeweb al quale abbiamo avuto l’onore di partecipare. Anche per questa edizione siamo lieti di presentare il nostro writeup degli step necessari a risolvere le varie challenge.

Per ognuna delle 3 manche Seeweb ha inviato una mail con le indicazioni da seguire per iniziare il percorso e la storia ad esso correlata. Approfondisci

SOLUZIONE HiB CTF 2017 Spring Edition

HackInBo Lab Edition
Dalle 23:59 del 31/03/2017 alle 23:59 del 02/04/2017 è stato possibile partecipare alla CTF di HackInBo, organizzata da Voidsec e dagli amici di Hacktive Security.
I primi 45 in classifica avranno la possibilità di accedere ai LAB di HackInBo il 7/05/2017, infatti per la 3° volta, nella sua edizione primaverile, HackInBo durerà 2 giorni, il primo con diversi talk e una tavola rotonda conclusiva, mentre durante il secondo i vincitori della CTF si potranno cimentare in alcuni laboratori tenuti dai relatori e da altri esperti di vari settori legati al mondo della Sicurezza Informatica. Approfondisci

CTF – Hands off my money

ctf-shielder-hands-off-my-money

Shielder è lieta di presentare, grazie alla collaborazione con Daniele Linguaglossa, la sua prima Capture The Flag intitolata “Hands off my money“, la quale avrà inizio Venerdì 22 Aprile 2016 ore 13:37 GMT e terminerà Venerdì 06 Maggio 2016 alle ore 13:37 GMT.

Durante questo Hacking Contest i partecipanti saranno chiamati ad attaccare un sistema informatico realizzato ad-hoc, con l’obiettivo di ricavare 3 flag presenti sul server, ottenendo sempre più privilegi sulla macchina target, il tutto seguendo un’avvincente storyline.

I 3 fortunati vincitori otterranno 3 fantastici premi: Approfondisci

Se mi aiuti ti denuncio

sicurezza_aziende

Viviamo in un’era radicata nella tecnologia, dove ogni nostro gesto è accompagnato dall’elettronica.
Il progressivo sviluppo tecnico ha istantaneamente centralizzato le attività attinenti all’informatica, attribuendo al programmatore una veste essenziale per la preservazione e l’elaborazione dei codici necessari alla nostra esposizione pubblica e alla tutela del loro funzionamento.
In questo quadro, le aziende estere s’interfacciano sempre più attivamente con gli esperti di sicurezza informatica al fine di garantire un servizio sicuro e, qualora siano segnalate delle falle nel sistema da parte dei penetration tester, come segno di riconoscenza, questi ultimi sono remunerati o quantomeno è inteso e valorizzato il loro servizio. Approfondisci