Quando, come e perché Google cancella una notizia?

Nel maggio del 2014, a seguito del caso Google Spain contro Agencia Española de Protección de Datos (AEPD) e Mario Costeja González, la Corte UE ha obbligato il motore di ricerca Google a deindicizzare i link su richiesta dei cittadini europei interessati.

Nello specifico, la sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea C-131/1 ha disposto che ogni singolo individuo possa chiedere ai motori di ricerca di rimuovere i risultati che appaiono effettuando una ricerca le cui keyword siano il proprio nome e cognome qualora i risultati siano obsoleti, dove per obsoleto si intende che la tutela dei dati personali prevale rispetto all’interesse pubblico di conoscenza della notizia. Approfondisci